Gallery0Gallery1Gallery2

Museo Lagomar

Una delle proprietà private più spettacolari di Lanzarote, maestosamente formata attorno alle stesse rocce da cui è stata costruita, una cava vulcanica con labirinti naturali e grotte. Un'opera d'arte davvero spettacolare creata dalla Natura dalla lava fusa che un tempo scorreva lungo queste stesse pendici dell'antico vulcano sopra Lagomar. Originariamente concepito da César Manrique e progettato dall'artista Jesús Soto per lo sviluppatore britannico Sam Benady con una visione architettonica che potrebbe evocare immagini mentali dalla mitologia delle notti arabe. All'inizio degli anni '70 l'attore Omar Sharif venne a Lanzarote per girare "The Mysterious Island", visitò LagOmar, se ne innamorò e lo comprò. San Benady, conoscendo la reputazione di Sharif come giocatore di carte, lo sfidò a una partita a Bridge. Sharif ha accettato la sfida, non rendendosi conto che Benady era anche un campione di Bridge, e avrebbe perso la casa. Nel 1989 gli architetti tedeschi Dominik von Boettinger e Beatriz van Hoff dall'Uruguay acquistarono la casa e avviarono l'ultima fase di sviluppo. Hanno cercato il consiglio di artisti locali e hanno creato un'architettura vernacolare ispirata agli elementi e alla topografia capricciosa dell'isola. Le grotte esistenti sono state ristrutturate utilizzando legno e manufatti provenienti da naufragi locali, per le travi e le luci. La flora locale è stata incorporata nel progetto: cactus, palma, aloe e bouganville, a formare un'oasi all'interno della roccia. Hanno usato vetro, cemento lavato e ciottoli per generare patii circolari, il lago, le cascate e una serie di spazi curvilinei evitando qualsiasi forma di piastrellatura quadrata.

Condividi

Informazioni Azienda

Una delle proprietà private più spettacolari di Lanzarote, maestosamente formata attorno alle stesse rocce da cui è stata costruita, una cava vulcanica con labirinti naturali e […]

Lanzarote

C. los Loros, 2, 35539 Nazaret, Las Palmas, Spagna

InvestirealleCanarie Promotion​​